C A T A L O G O


GIACOMO FIORI. PROVERBI E MODI DI DIRE DIALETTALI DELL'ARONESE

PROVERBI
E MODI DI DIRE DIALETTALI
DELL'ARONESE

di Giacomo Fiori
Collana: Superplaquette
Anno: 2010
ISBN 978-88-96205-06-8
Pagine: 104
Illustrato
Rilegato
Formato: 150x210 mm
Copertina: plastificata e con alette
Genere: saggistica [cultura locale]
Euro 15,00

PROVERBI
E MODI DI DIRE DIALETTALI
DELL'ARONESE


I vecchi proverbi, i modi di dire intraducibili in italiano e quindi scolpiti nel dialetto degli avi, sono come echi di un passato lontano (ma forse neanche troppo) che ogni tanto riaffiora, si accende in determinate occasioni, davanti alle stagioni, alla meteorologia, a certe manifestazioni dei rapporti umani e in generale a molte circostanze della vita. Ci si ricorda allora che quella situazione ha la sua frase fatta, ironica o beffarda o malinconica o seria, che la fotografa in una sorta di epigramma tramandato oralmente di generazione in generazione. Ci troviamo così anche noi a citare quel detto ascoltato altre volte, magari a spiegarlo a persone che provengono da altre parti d’Italia e non possono comprenderlo: talvolta però non tutto è chiaro, non si sa più bene cosa significhi una certa parola o da quale occasione abbia tratto origine il modo di dire. Senza contare che spesso esistono varianti da persona a persona, o da famiglia a famiglia, anche significative. Questo volume cerca di chiarire il significato e l’origine di oltre 250 proverbi e modi di dire dell’Aronese e dintorni, un vasto patrimonio di "letteratura popolare" che merita di essere conservato e valorizzato.


P E R   V E R I F I C A R E   L A   D I S P O N I B I L I T À
E   O R D I N A R E   O N - L I N E

Compagnia della Rocca Edizioni, Oleggio Castello, Novara
info@compagniadellarocca.net