C A T A L O G O


L'ABATE CONTRO TUTTI


L'ABATE CONTRO TUTTI
Monaci, chierici, signori,
notai, artigiani, contadini
e la lunga carriera
di Francesco Borromeo
nei processi in Arona
durante il Primo Rinascimento
(1452-1483)

di Giacomo Fiori
Collana: Saggi
Anno: 2017
ISBN 978-88-96205-33-4
Pagine: 156
Rilegato
Formato: 170x240 mm
Copertina: plastificata e con alette
Genere: saggistica [storia]
Euro 15,00

L'ABATE CONTRO TUTTI
Monaci, chierici, signori,
notai, artigiani, contadini
e la lunga carriera
di Francesco Borromeo
nei processi in Arona
durante il Primo Rinascimento
(1452-1483)


La storia di Arona nel XV secolo riemerge in queste pagine attraverso gli atti inediti dei più antichi processi a noi giunti celebrati nel borgo: una complessa rete di azioni giudiziarie, promosse nella seconda metà del secolo dall’abate Francesco Borromeo per il recupero di beni e diritti del monastero benedettino aronese, che illumina anche retrospettivamente settant’anni di vita di una comunità e delle sue componenti civili e religiose. Negli atti sfilano decine di testimoni, appartenenti alle diverse classi sociali aronesi, che nelle loro deposizioni narrano di episodi, personaggi, contese, alleanze e tradimenti sullo sfondo di decenni di grande attività e vitalità per un borgo di Arona dove nuove forze sociali sono in ascesa ed enti venerandi lottano per non soccombere alla decadenza.


P E R   V E R I F I C A R E   L A   D I S P O N I B I L I T À
E   O R D I N A R E   O N - L I N E

Compagnia della Rocca Edizioni, Oleggio Castello, Novara
info@compagniadellarocca.net